Il nostro Network

Incrementa i profitti della tua attività pubblicando i tuoi banner su questo sito. La Divisione pubblicità di Edizioni Virtuali ti aspetta!

Pubblicità Edizioni Virtuali

Articoli marcati con tag ‘Montagne Abetone’

Paesaggio dell’Abetone

Abetone è un piccolissimo comune italiano in provincia di Pistoia, in Toscana. Consta solamente di 692 abitanti e la sua fondazione è abbastanza recente. Venne costruita nel 1936 in una porzione di territorio tra Fiumalbo e Cutigliano.
Per le sue caratteristiche fisiche e climatiche è uno dei luoghi di villeggiatura più apprezzati del centro Italia, sia in inverno che in estate! Abetone si trova sulle pendici dei monti pistoiesi, ubicata nella stupenda Valle del Sestaione. Prima di parlare precisamente delle bellezze naturali della zona circoscritta ad Abetone, vogliamo passare in rassegna le peculiarità di questa bellissima valle, una delle più belle dell’Appennino tosco-emiliano. Si trova nella parte settentrionale di Pistoia ed è percorsa dal torrente omonimo, ossia Sestaione, affluente del fiume Serchio che sfocia nel Mar Tirreno.

Presso la Valle di Sestaione si innalzano alcune cime tra le più alte dell’Appennino come ad esempio l’Alpe Tre Potenze, montagna alta circa 1940 metri! A nord della valle è da citare la bella Val di Luce e la Valle del torrente Scoltenna, tributario del fiume Panaro, uno degli importanti affluenti del fiume Po. A Sud invece la valle confina con la Valle lucchese della Fegana. La zona che appartiene al comune di Abetone è quella occidentale, mentre nella parte orientale ci sono i centri abitati di Pian di Novello e Piano degli Ontani (ma anche il comune di Cutigliano).

In generale la valle ha un lunghezza di circa 10 km e ha un dislivello di circa 1300 metri! Dagli zero ai 1550 metri la vegetazione è fitta e per lo più costituita da prati e boschi. Le foreste sono di solito di Faggio o di Abete rosso. Ad alta quota invece si caratterizza da grandi brughiere con frequenti vaccinieti e rocce affioranti. I prati si dislocano per lo più nella zona orientale verso Piano degli Ontani e Pian di Novello.

Presso la Valle di Sestaione sono presenti numerosi Riserve ed Aree Protette a ragione dell’importantissimo aspetto ambientale e paesaggistico di questa zona. Citiamo qui ben tre riserve ed aree protette, tutte riconosciute dalla Regione Toscana. Stiamo parlando della Riserva Naturale di Campolino, l’Orto Botanico Forestale dell’Abetone e la Riserva Naturale Biogenetica di Piano degli Ontani.

Il luogo dove sorge l’Orto Botanico è uno dei più belli di tutto Abetone. Si tratta di un’area molto estesa, coperta espressamente da boschi di Faggio e Abeti Bianchi. Sarà possibile notare anche la tipologia di “bosco misto” con Abeti Rossi e Acero di Monte, ma anche Maggiociondolo e Sorbo degli uccellatori.
Tra le specie di flora che possiamo trovare nei boschi dell’Abetone citiamo l’Anemone bianca, il Geranio violetto e la particolarissima Orchidea nido d’uccello… Da citare il famoso Sentiero dei Funghi in cui si possono osservare (ma non prendere perché protetti) i carpofori delle più importanti specie fungine!