Il nostro Network

Incrementa i profitti della tua attività pubblicando i tuoi banner su questo sito. La Divisione pubblicità di Edizioni Virtuali ti aspetta!

Pubblicità Edizioni Virtuali

Articoli marcati con tag ‘Trekking Abetone’

Trekking

Il Trekking è una delle attività più belle per gli amanti della montagna e dell’aria aperta. Presso l’Abetone si trovano tantissimi sentieri sui quali poter svolgere stupende passeggiate!

Sembra strano che l’Abetone sia così rinomato durante l’estate, ma effettivamente le piste da sci e i rifugi che d’inverno vengono occupati da sciatori appassionati, durante la stagione più calda si affollano di appassionati del Trekking!
Va detto che sarebbe comodo ottenere informazioni sui percorsi CAI, i più sicuri e quelli segnati meglio, ma comunque la maggior parte degli alberghi e dei residence mettono a disposizione degli esperti del luogo per accompagnarvi tra la natura dell’Abetone!

Tra i percorsi più battuti ci sono quelli che partono da Boscolungo, per arrivare ad esempio al Monte di Libro aperto, percorso effettivamente impegnativo e adatto a chi è già un escursionista esperto! Il panorama una volta arrivati in cima è stupendo, degno di tutte le fatiche per arrivarci!
Altra bella escursione è quella che vi porta fino a Foce di Campolino, località graziosa in quota. Proprio lì è stata istituita una riserva naturale che si estende lungo i boschi dell’Abetone, dedita alla protezione dell’Abete Rosso.

Altra passeggiata per chi è amante della storia, è quella della Via dei Remi. Si tratta di un percorso di difficoltà media con un dislivello di salita di soli 200 metri. L’escursione si basa sulla traversata dell’antica strada usata per far valicare i tronchi di faggio verso i cantieri navali di Pisa.
Difficoltà media anche per l’escursione nella bellissima Valle di Sestaione e Lago Nero. Il dislivello di salita è di 500 metri. La Valle di Sestaione è una delle più suggestive dell’Appennino pistoiese ed è habitat naturale dell’aquila e del lupo! Veramente stupende le forme scavate nelle rocce dai ghiacci durante l’ultima era glaciale!

Per chi invece è abituato al Trekking e vuole affrontare un percorso impegnativo, consigliamo quello del Lago Santo, del Lago Turchino, del Rondinaio e di Lago Baccio. La salita si stanzia per 450 metri di dislivello; l’escursione nella valle delle Tagliole rappresenta un momento unico per le sue caratteristiche naturalistiche, geologiche e paesaggistiche del territorio!

Abetone d’Estate

Per chi d’estate vuole fuggire dalla calura e dalla noia della città, l’Abetone è una delle mete ideali, soprattutto se siete del centro Italia!
Si tratta di una delle località turistiche più famose della Toscana e degli Appennini, ma non solo, come tutti sappiamo per gli impianti e le piste da sci, ma anche per le stupende passeggiate lungo i sentieri della Valle del Sestaione o i giri in Mountain Bike tra i boschi misti di Abete Rosso, Faggio e Abete Bianco!

Ma l’Abetone non è solo trekking e bicicletta, è anche tanto sport all’aperto con i suoi campi da tennis e di calcetto (rispettivamente 2 e 1 in città, con illuminazione notturna),una piscina coperta, un bocciometro e il Lago Verde, per la pesca sportiva, nella vicinissima località di Le Regine!

Non manca dunque nulla per trascorrere le più belle vacanze estive della vostra vita, tra sport, natura e divertimento!